La montagna chiama! Uno zaino, un paio di scarponi e la felicità di immergersi nella natura. Non serve nient'altro per andare, seguendo i propri ritmi, alla scoperta del parco dei Monti Sibillini.

Bellissime passeggiate ed escursioni in montagna vi aspettano: escursioni in ambienti naturali particolarmente suggestivi (Monte Vettore, M. Prata, M.Sibilla, lago di Pilato, gole, grotte, Lame rosse, ecc….).

I vicini maneggi offrono splendide escursioni a cavallo. Si può camminare, cavalcare o pedalare tra i paesaggi mozzafiato del Parco nazionale dei Monti Sibillini. Si può andare a in deltaplano, in parapendio, in canoa.

Ussita ospita uno dei magnifici Palazzi del Ghiaccio più grandi d’Europa.

Se quest’anno Vuoi vivere la montagna in modo diverso il Camping Monte Prata è quello che fa per te.

Adagiato su pascoli e boschi di faggi ed abeti, a quasi a 1.300 metri di altitudine nel cuore del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, il nostro campeggio ti offre accanto alle tradizionali strutture, percorsi guidati alla scoperta del territorio delle Marche e dell’Umbria.

In collaborazione con la Casa del Parco proponiamo visite a chiese e romitori, Santuario Macereto, ecc…passeggiate a piedi o in mountain bike per ignoti sentieri di fondo valle ed escursioni in alta montagna, visite guidate presso biblioteche e pinacoteche, percorsi naturalistici alla scoperta di rarità botaniche, rare formazioni geologiche, specie faunistiche protette. Ed inoltre ti possiamo suggerire corsi di arrampicata, di volo libero, rafting.

Vi accompagneremo alla scoperta dei sapori della nostra terra: le Lenticchie di Castelluccio, la norcineria Vissana, l’olio delle colline Marchigiane, il vino prodotto da vigneti assolati del Piceno.

Poi la sera cinema all’aperto, incontri per parlare di montagna, per ascoltare i racconti della Sibilla, per assistere ad eventi teatrali e musicali. Un bosco di faggi secolari sarà luogo di meditazione. Insomma, “saperi e sapori” per riportare dalla terra della Sibilla un ricordo davvero unico.



passare sopra i simboli per la descrizione